Mutuo a tasso fisso dalla Banca del Piemonte


Il Mutuo a tasso fisso della Banca del Piemonte è un tradizionalissimo finanziamento immobiliare a garanzia ipotecaria, che l’istituto di credito settentrionale eroga a favore di quella propria clientela che desideri procedere nel compimento di una transazione di natura immobiliare, potendo contare sull’appoggio finanziario attivo (e anche maggioritario) della banca, con restituzione dell’importo erogato nel medio e nel lungo termine.

Il finanziamento in questione può essere infatti utilizzato per far fronte a operazioni di acquisto, di costruzione e di ristrutturazione di una proprietà immobiliare ad uso abitativo (prima o seconda casa). Ma non solo: il Mutuo a tasso fisso della Banca del Piemonte può infatti divenire protagonista di operazioni di surroga attiva, con sostituzione di un finanziamento già erogato da parte di un altro istituto di credito, e attualmente in ammortamento.

L’importo massimo finanziabile con questo mutuo sarà pari, di norma all’80% del valore commerciale dell’immobile offerto in garanzia ipotecaria. La durata del piano di rimborso sarà invece oscillante tra un minimo di 5 anni e un massimo di 25 anni. Ricordiamo anche in questa sede che il mutuatario potrà pertanto optare per scadenze intermedie, così come per un’estinzione anticipata, che avverrà in maniera del tutto gratuita.

Il tasso di interesse applicato al capitale mutuato sarà inoltre pari all’IRS di periodo, maggiorato di uno spread che l’istituto di credito erogante stabilirà sulla base della durata complessiva del piano di ammortamento prescelto dal cliente. Il tasso rimarrà costante per l’intera durata del rimborso, garantendo così al cliente della banca la serenità di conoscere con esattezza l’entità delle proprie uscite finanziarie a tal scopo.

Il mutuo è infine accompagnato da una polizza assicurativa contro i rischi di incendio e di scoppio sull’immobile e, facoltativamente, con una serie di coperture sulla vita e l‘integrità lavorativa del mutuatario.


I nomi Mutuo a tasso fisso e Banca del Piemonte appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*