Mutuo a tasso fisso dalla Banca di Piacenza


mutuo tasso fisso Banca di PiacenzaIl mutuo a tasso fisso, disponibile in tutte le filiali della Banca di Piacenza, è un finanziamento immobiliare a condizioni di onerosità certe e costanti nel tempo, che permette alla clientela correntista della banca di poter acquistare la prima o la seconda casa, con restituzione graduale del capitale erogato.

Il finanziamento è contraddistinto dall’applicazione di un tasso di interesse fisso sul capitale, elemento che permetterà al mutuatario di poter entrare in possesso di un programma di rimborso composto da rate il cui importo non varierà nel tempo, con conseguente miglior pianificazione delle proprie uscite monetarie.

L’importo massimo finanziabile mediante tale linea di credito non potrà eccedere l’80% del valore commerciale dell’immobile oggetto di contratto, calcolato come il minore tra il prezzo di acquisto dell’immobile come desumibile dal compromesso di vendita, e il valore di perizia stabilito dai tecnici dell’istituto di credito.

La durata massima della transazione è invece fissata in 30 anni. Sono ammesse scelte di scadenze inferiori, ma almeno pari a 5 anni, e operazioni di estinzione anticipata del debito residuo, effettuabili in qualsiasi momento e senza pagamento di alcuna penale per la cessazione del rapporto prima della naturale scadenza.


Il finanziamento è infine assicurabile contro i rischi di incendio e di scoppio sull’immobile, e contro una serie di rischi che potrebbero incorrere al mutuatario, come ad esempio un infortunio, una malattia, la perdita involontaria del posto di lavoro, e tanto altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*