Mutuo casa a tasso BCE da Unicredit


Il mutuo casa a tasso BCE di Unicredit è un finanziamento immobiliare concesso dalle filiali della banca per poter soddisfare le esigenze di acquisto, di costruzione o di ristrutturazione della prima o della seconda casa, con restituzione del capitale attraverso un piano di ammortamento in cui le rate di rimborso risulteranno essere maggiorate di quote interessi non predeterminabili, poiché influenzate dall’andamento di un parametro di indicizzazione dal valore mutevole nel tempo. 

Contrariamente a quanto accade con i più noti mutui a tasso variabile sull’Euribor, il tasso finito sarà in questo caso calcolato sulla base del tasso ufficiale di riferimento che la Banca Centrale Europea stabilisce (e periodicamente aggiorna) per le operazioni di rifinanziamento principale; a tale parametro l’istituto di credito aggiungerà uno spread da concordarsi tra le parti, e influenzato fondamentalmente dalla durata della transazione. 

A proposito di durata, questa non potrà di norma eccedere i 30 anni, con possibilità di estinguere anticipatamente il debito residuo in qualsiasi momento, senza pagamento di alcuna penale per la cessazione del rapporto prima della sua naturale scadenza contrattuale (in questa ottica, sono altresì ammesse le operazioni di estinzione parziale del debito, con rimborso di una quota del capitale residuo complessivo). 


Infine, segnaliamo come il finanziamento possa essere in grado di supportare l’operazione di acquisto della casa fino all’80% del suo prezzo, e le operazioni di costruzione fino all’80% del costo dei lavori. Nel primo caso l’erogazione dell’importo avverrà in un’unica soluzione, di norma all’atto della stipula del contratto di finanziamento. Nel secondo caso, invece, l’erogazione avverrà nel rispetto degli stati di avanzamento dei lavori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*