Mutuo casa a tasso variabile da BPM


Il mutuo casa a tasso variabile di Banca Popolare di Milano è un finanziamento immobiliare con garanzia ipotecaria di primo grado, disponibile in qualsiasi filiale della banca, e utile per poter consentire alla stessa clientela di poter effettuare operazioni di acquisto, di costruzione o di ristrutturazione della prima o della seconda casa di proprietà, con restituzione del capitale nel medio lungo periodo, a condizioni di onerosità in linea con quelle dell’Euribor.

Come conseguenza di quanto sopra, il piano di ammortamento relativo all’operazione sarà contraddistinto dall’andamento incostante delle rate, che subiranno un incremento di importo in caso di apprezzamento dei tassi di mercato, o un contestuale decremento nell’inversa ipotesi di deprezzamento del parametro di riferimento dell’indicizzazione.

L’importo ottenibile attraverso il finanziamento potrà giungere – di norma – fino all’80% del valore di mercato dell’immobile oggetto di contratto d’acquisto, o fino all’80% del costo dei lavori di costruzione nell’ipotesi di realizzazione ex novo dell’immobile. La durata del piano di ammortamento dovrà invece essere compresa tra un minimo di 10 anni e un massimo di 30 anni, con possibilità di estinzione anticipata del debito residuo in qualsiasi momento, anche per importi parziali rispetto al totale, senza pagamento di alcuna penale.


Il mutuo potrà inoltre essere richiesto da qualsiasi filiale della Banca Popolare di Milano, allegando alla domanda di finanziamento la documentazione personale in corso di validità, e la documentazione comprovante il reddito (buste paga, dichiarazione dei redditi, e così via). Alla documentazione andrà altresì allegata quella tecnico legale, come ad esempio la visura catastale, la planimetria o ulteriori documenti richiesti dalla filiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*