Mutuo casa a tasso variabile da BP Sondrio


Il mutuo casa a tasso variabile della Banca Popolare di Sondrio è un tradizionale finanziamento immobiliare ipotecario nato con lo scopo di permettere alla clientela dell’istituto di credito di effettuare operazioni di acquisto della prima o della seconda casa di proprietà, o di costruzione o di ristrutturazione della stessa, per un piano di ammortamento che potrà estendersi nel lungo periodo, a condizioni di onerosità in linea con quelle di un parametro di riferimento dell’indicizzazione.

Nella versione oggi in esame, il tasso di interesse sarà calcolato sulla base dell’Euribor di periodo, maggiorato di uno spread concordato tra le parti: come i lettori del nostro sito sapranno, tale caratteristica sarà in grado di influenzare positivamente l’andamento delle rate in caso di decremento del parametro, e negativamente il trend delle stesse nell’inversa ipotesi di incremento dei valori assunti dall’Euribor di periodo.

Per quanto concerne le altre peculiarità, segnaliamo la presenza di un importo finanziabile che non potrà, di norma, eccedere l’80% del valore di perizia dell’immobile, con un periodo di restituzione che oscillerà tra un minimo di 10 anni e un massimo di 30 anni, con possibile estinzione anticipata del debito residuo in qualsiasi momento, e senza pagamento di alcuna penale. Sono altresì ammesse le operazioni di estinzione parziale del debito.


Infine, evidenziamo come anche questo mutuo possa essere accompagnato da una polizza assicurativa di tutela dell’immobile contro i rischi di incendio e di scoppio, e con una serie di coperture più specifiche, di protezione della capacità di rimborso del mutuatario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*