Mutuo Euro da BCC Roma


Il Mutuo Euro disponibile in ogni filiale della Banca di Credito Cooperativo di Roma è un finanziamento immobiliare a tasso di interesse variabile, che l’istituto di credito erogante riserva a tutta la clientela privata e residente in Italia, che desideri procedere nel compimento di un’operazione di natura immobiliare rappresentato dall’acquisto della prima casa o dalla sua ristrutturazione.

La caratteristica economica principale è, come intuibile, collegata alla presenza di un tasso di interesse variabile applicato al capitale mutuato, calcolato sulla base del tasso ufficiale di riferimento utilizzato dalla Banca Centrale Europea, maggiorato di uno spread stabilito dall’istituto di credito erogante sulla principale base della durata complessiva del finanziamento immobiliare ipotecario.

La durata di questa operazione dovrà essere compresa tra un minimo di 5 anni e un massimo di 30 anni. Il mutuatario potrà anche optare per le scadenze intermedie di 10, 15, 20 o 25 anni, e potrà estinguere anticipatamente il debito residuo, per importi totali o parziali, in qualsiasi momento e senza pagare alcuna commissione a titolo di penale.

L’erogazione dell’importo mutuato avverrà in un’unica soluzione, mentre il rimborso avverrà mediante addebito automatico sul conto corrente, tramite pagamento di rate con periodicità mensile.

La copertura dell’investimento può invece giungere fino a un massimo dell’80% del valore commerciale dell’immobile offerto in garanzia, rappresentata dall’iscrizione di un’ipoteca di primo grado sull’oggetto del contratto.

Così come gli altri mutui appartenenti alla stessa categoria, il mutuatario potrebbe inoltre scegliere di accompagnare tale finanziamento con una serie di coperture assicurative a principale garanzia del valore commerciale dell’immobile contro i rischi di incendio e di scoppio, e a tutela della capacità del mutuatario di poter rimborsare regolarmente le rate costituenti il programma di rimborso.


I nomi Mutuo Euro e Banca di Credito Cooperativo di Roma appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*