Mutuo Multiswitch da Banca Credem


Il Mutuo Multiswitch, disponibile in ogni filiale di Credem, è un finanziamento immobiliare piuttosto flessibile, che riserva al titolare del rapporto finanziario la possibilità di poter variare la forma tecnica del tasso di interesse applicato al capitale mutuato, anche più volte durante l’estensione del piano di ammortamento, a seconda dell’evoluzione dei tassi e delle proprie valutazioni.

Il finanziamento in questione si avvale infatti della presenza di un primo periodo di rimborso caratterizzato dall’applicazione di un tasso di interesse variabile. Al momento della sottoscrizione del contratto, tuttavia, il mutuatario si riserverà alcune opzioni di variazione del tasso, fino a un massimo di 3 scelte.

La prima delle tre opzioni (il passaggio dal variabile al fisso) sarà gratuita. Le successive sono invece rappresentate da opzioni aggiuntive a pagamento, e consistono nel passaggio da fisso a variabile e di un’ulteriore scelta di ritorno al tasso fisso dal variabile. Tutte le opzioni (quelle gratuite e quelle a pagamento) sono inoltre esercitabili in qualsiasi momento del piano di ammortamento senza alcun costo aggiuntivo per il mutuatario.

L’importo massimo finanziabile attraverso questo finanziamento può giungere fino all’80% del valore commerciale dell’immobile offerto in garanzia ipotecaria di primo grado. La durata del piano di ammortamento deve invece essere compresa tra i 5 e i 30 anni, con possibilità di scelta di durate intermedie, o tra i 5 e i 20 anni per i contratti di finanziamento ipotecario stipulati per finalità differenti da quella di acquisto o di ristrutturazione di proprietà immobiliari ad uso abitativo.

Come al solito, ricordiamo anche che il mutuatario potrà in ogni momento estinguere anticipatamente il debito residuo, attraverso un’operazione per importi totali o parziali, e senza alcuna commissione aggiuntiva a titolo di penale.


I nomi Mutuo Multiswitch e Credem appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*