Mutuo a tasso fisso da Banca Marche


Il mutuo a tasso fisso di Banca Marche è un finanziamento immobiliare ipotecario destinato a soddisfare le tradizionali esigenze di credito della clientela dell’istituto di credito, relative all’acquisto della prima o della seconda casa, la ristrutturazione, la costruzione, o la sostituzione di altro finanziamento in corso di regolare ammortamento presso altre banche.

Il mutuo a tasso fisso della Banca Marche potrà soddisfare le esigenze di cui sopra fino all’80% del valore di mercato dell’immobile, come sancito da apposita perizia tecnica che verrà effettuata a cura dell’istituto di credito erogante, e sul quale andrà iscritta la garanzia ipotecaria di primo grado in favore della banca che concede il finanziamento.

Grazie alla presenza di un tasso di interesse fisso, il piano di ammortamento sarà costituito da rate di importo certo e costante nel tempo, senza subire cambiamenti anche in caso di forti variazioni dei tassi di interesse di riferimento sui mercati finanziari.

La durata del piano di ammortamento sarà compresa tra un minimo di 10 anni e un massimo di 30 anni. Il cliente potrà optare per delle scadenze intermedie, con periodicità quinquennale, e potrà altresì procedere nel compimento di operazioni di estinzioni anticipate del debito residuo, senza pagamento di alcuna penale accessoria.


Infine, evidenziamo come il finanziamento sia accompagnabile da alcune polizze contro i rischi di incendio e di scoppio sull’immobile, e da alcune forme di tutela sulla vita e l’integrità fisica del mutuatario, a  copertura della regolare capacità di rimborso del capitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*