Mutuo a tasso variabile da Banca Sella


Il mutuo a tasso variabile di Banca Sella (denominato “Mutuo Ambra”) è un finanziamento immobiliare destinato alle sole persone fisiche che desiderino poter procedere nel compimento di operazioni di acquisto, di ristrutturazione o di costruzione di un immobile ad uso abitativo, o nella sostituzione di altri mutui in corso di regolare ammortamento presso altre banche.

Il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di mutuo potrà essere costituito assumendo come parametro di riferimento l’Euribor a un mese, o il tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali dell’Eurosistema, stabilito dalla Banca Centrale Europea, con maggiorazione di uno spread concordato tra le parti.

In ogni caso, l’incremento del tasso di interesse di riferimento potrà comportare aumenti nell’importo delle rate oggetto del programma di rimborso, mentre decrementi del tasso di interesse di riferimento stesso, potranno comportare delle flessioni convenienti nell’importo delle rate e, di conseguenza, delle uscite monetarie.

Per quanto concerne l’ampiezza dell’operazione, questa non potrà eccedere i 30 anni nel caso di acquisto, costruzione o ristrutturazione della prima o della seconda casa, e i 25 anni nell’inversa ipotesi di finanziamento legato a destinazioni non immobiliari.

L’erogazione dell’importo, nel caso di acquisto, avverrà in un’unica soluzione all’atto della firma del contratto di mutuo. Nell’ipotesi di costruzione, invece, seguirà un piano di accrediti graduali nel tempo, in linea con gli stati di avanzamento dei lavori.


Infine, sul fronte delle finanziabilità, il limite ottenibile dovrà essere compreso tra un minimo di 30 mila euro e un massimo pari all’80% del valore di mercato e di perizia dell’immobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*