Mutuo tasso variabile da Banca Marche


banca marcheIl Mutuo a tasso variabile di Banca Marche è un finanziamento immobiliare ipotecario a tasso di interesse indicizzato, con rate in linea con le condizioni dei mercati finanziari e, più direttamente, con l’andamento del parametro di riferimento principale. Il tasso di interesse applicato al capitale mutuato è infatti il prodotto di una somma tra un elemento mutevole nel tempo (l’Euribor a 6 mesi), e di un elemento fisso, rappresentato da una maggiorazione (spread) concordata con la banca.

La durata massima del mutuo a tasso variabile è pari a 30 anni. È tuttavia necessario che il richiedente non abbia compiuto 75 anni al momento della scadenza naturale del finanziamento immobiliare. È possibile ovviamente scegliere per scadenze inferiori con periodicità quinquennale, e procedere in qualsiasi momento all’estinzione anticipata del mutuo, senza pagare alcuna commissione a titolo di penale.

Tra le principali spese applicate e concorrenti a fissare l’onerosità complessiva dell’operazione, segnaliamo la presenza di spese di istruttoria della cifra compresa tra un minimo di 300 euro e 1.500 euro a seconda dell’importo finanziato; non sono invece previste commissioni di incasso della singola rata in caso di addebito della stessa sul conto corrente di Banca Marche, né commissioni di erogazione.

Per quanto riguarda il limite di finanziabilità, questo non potrà eccedere l’80% del valore commerciale dell’immobile oggetto di contratto (sul quale andrà iscritta garanzia ipotecaria di primo grado). Possibile infine utilizzare il mutuo in questione non solamente per far fronte a operazioni di acquisto, costruzione o ristrutturazione, ma anche per procedere a surroghe attive di altri finanziamenti già in ammortamento.

Il mutuo è infine accompagnabile con una serie di polizze di tutela multi garanzia a protezione del valore commerciale dell’immobile e della capacità del mutuatario di rimborsare regolarmente le rate del piano di ammortamento.


I nomi Mutuo a tasso fisso e Banche Marche appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*