Isolamento acustico solai agevolazioni e detrazione fiscale

isolamento-acustico-solaiL’isolamento acustico solai non è solo una buona notizia per migliorare la vostra vita, il benessere quotidiano e le bollette. Potrebbe significare anche ottenere delle ingenti agevolazioni fiscali.

Che si tratti di combattere il caldo, il freddo invernale o il rumore, l’isolamento rende la vostra casa molto più vivibile. Se hai fatto dei lavori di questo tipo nel 2014, potresti rientrare negli aventi diritto a riscuotere un credito d’imposta per l’energia del 50 % delle spese che hai sostenuto.

Limiti di credito e scadenze:

  • Il 50% delle spese, fino a 96 mila euro per immobile, per ogni tipo di miglioramento energetico apportato. Si tratta di una ingente somma di denaro detraibile dall’ Irpef.
  • L’isolamento deve essere stato installato entro il 31 Dicembre 2015.
  • Conservare tutte le ricevute ed i bonifici.
  • A partire da gennaio 2016 la detrazione sarà del 36 %, per una spesa massima di 48 mila euro.

I costi per l’isolamento acustico solai

L’aggiunta di isolamento è un progetto di miglioramento della propria casa relativamente abbordabile: questo perché il risparmio può essere avvertito quasi immediatamente.

Sia sulle bollette annuali di luce e gas, con un risparmio del 30 % dei costi medi per famiglia, sia, appunto, grazie alle agevolazioni disponibili.

Si possono isolare:

  • Solaio;
  • Pareti;
  • Pavimenti;
  • Seminterrato;
  • Studio

Quasi tutti i tipi di materiali utilizzati (fibra di vetro, cellulosa, lana minerale, schiuma spray, gomma piuma, ovatta, vinile) beneficiano delle agevolazioni e detrazioni fiscali per il risparmio energetico, a patto che il loro scopo principale sia quello di:

  • Isolare termicamente
  • Isolare acusticamente
  • Portate la vostra casa ai livelli degli standard di legge raccomandati

Isolamento acustico solai: chi ne ha bisogno?

In generale, la maggior parte delle case e degli edifici costruiti prima del 1980 hanno un isolamento insufficiente, sia dal punto di vista termico che da quello acustico.

Il modo più semplice per procedere è installare dei materiali di isolamento in modo, dividendo i lavori per fasi e separando il lavoro per un ambiente della casa alla volta. Anche se questo potrebbe portarvi a sforare nei limiti di tempo massimi consentiti per ottenere le sovvenzioni.

Avrete probabilmente bisogno di assumere un impresa specializzata. Poiché l’isolamento acustico solai non è complicato in modo eccessivo, è possibile ottenere diversi preventivi.

Tuttavia, dovrà essere vostra premura assicurarvi di ottenre dei lavori che rientrino nelle certificazioni degli standard di legge.