Nuovo calo degli spread sui mutui

MUTUIFinalmente gli spread sui mutui casa (e non solo) inizia a calare. Secondo quanto registrato da alcuni rilevatori online, infatti, gli spread sui finanziamenti destinati all’acquisto di abitazioni sarebbero calati passando dal 3,5% di inizio 2013 al 2% di inizio 2014, portando quindi il tasso finale su soglie di convenienza particolarmente rilevanti, e trainando un crescente interesse nei confronti delle operazioni di acquisto immobiliare.

Leggi il seguito

Mutui: ecco quanto pagano gli italiani rispetto agli europei

Secondo una recentissima ricerca condotta dall’Adusbef, un cittadino italiano pagherebbe in più – rispetto a un collega europeo – circa 25 mila euro di interessi in 30 anni. Stando a quanto afferma l’associazione degli utenti dei servizi bancari e finanziari, infatti, una famiglia italiana che sottoscrive un finanziamento casa di 100 mila euro a 30 anni, pagherebbe una rata di 69 euro al mese più alta (ovvero, 828 euro in più ogni anno) rispetto a un altro mutuatario della zona euro.

Leggi il seguito

Pignoramenti in crescita nel mercato italiano

Stando a quanto sostiene un recentissimo report elaborato dalla Adusbef e da Federconsumatori, due tra le principali associazioni di tutela dei consumatori, nel corso dei primi nove mesi del 2012 i pignoramenti sono cresciuti in maniera estremamente significativa, con un balzo di 8.500 unità rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (per un totale di circa 46 mila unità).

Leggi il seguito

Mutui: misure di sostegno regionale a chi è in difficoltà

Se siete in difficoltà con il pagamento delle rate del mutuo e la vostra banca non vi ha permesso di accedere alle opzioni di allungamento del mutuo, o alla rinegoziazione del finanziamento, forse non tutto è perduto. Diverse Regioni hanno infatti approntato alcune utili iniziative di supporto in questa difficile fase congiunturale, e dalla Lombardia alla Campania non mancano le possibilità di accesso a misure di sostegno particolarmente gradite.

Leggi il seguito